ASTRAZENECA: la pesante denuncia del Codacons

“DA NOI 250 SEGNALAZIONI DI REAZIONI DI OGNI TIPO. CITTADINI TRAUMATIZZATI”

All’indirizzo dell’associazione di utenti e consumatori sono già arrivate 250 segnalazioni di reazioni avverse di ogni tipo. Anche gravi. Dunque, il Codacons ufficializza il panico che attanaglia gli italiani sul vaccino Astrazeneca e lo stop sopraggiunto. E ne ufficializza dimensioni e motivazioni con l’allarme rendendo note le segnalazioni arrivate all’associazione che riportano reazioni avverse di ogni tipo. Insomma, i cittadini già sottoposti alla vaccinazione col siero anti-Covid appena sospeso, o comunque in procinto di farla, sono spaventati. Molto spaventati.

Uno «stress indicibile, che incide sulla vita quotidiana e che fa registrare l’esistenza di un enorme trauma nella popolazione italiana. Ci è arrivata una valanga di segnalazioni – fa sapere il Codacons – in cui sono riportati sintomi anche molto gravi. Ad oggi ne abbiamo ricevuto circa 250 in tutta Italia». Un report inquietante, quello che il Codacons riferisce all’Adnkronos, dopo aver lanciato qualche giorno fa una class action per i casi di danni derivanti dalla vaccinazione anti Covid in seguito al blocco del vaccino AstraZeneca.

Fonte: Rassegne Italia

THEMILANER

foglio informativo dell'associazione Milano Metropoli.org

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.