TUTTO CIO’ CHE NON SAPETE E CHE DOVETE SAPERE SUI 4 MOSCHETTIERI

INTRODUZIONE

Il 20 agosto 2021 il Dr. Robert Young ha pubblicato i risultati del suo team dopo aver analizzato i quattro “vaccini” COVID-19 dominanti utilizzando la microscopia a contrasto di fase , la microscopia elettronica a trasmissione e scansione e la spettroscopia a raggi X a dispersione di energia . I risultati confermano e ampliano le precedenti indagini svolte dal Dr. Pablo Campra (Università di Almeria, Spagna) e dal Dr. Juan F. Gastón Añaños (Hospital de Barbastro, Spagna). Questi risultati sono riassunti nella tabella seguente.

Molte di queste sostanze sono state osservate e risultano legata a nanoparticelle di ossido di grafene. Le nanoparticelle GO sono necrotiche , in grado di passare dentro o attraverso barriere fisiologiche incluse (ma non limitate a) la barriera sangue-aria, la barriera sangue-testicolo, la barriera sangue-placenta. In un periodo di diversi mesi dopo l’iniezione intramuscolare, fino al 75% della “piattaforma di consegna” delle nanoparticelle GO e la maggior parte in seguito, vengono trasportate attraverso i corpi dei mammiferi, nel sangue, nel cervello e in altri organi. Alcuni dei molti effetti tossici dell’ossido di grafene sono la miocardite e la coagulazione del sangue.

Approfondimenti:

– Rivelati Ingredienti dei vaccini CoV-19! Microscopia elettronica a scansione e
– Le analisi confermano la presenza di nanoparticelle di grafene [VIDEO] nei sieri Covid
– ESCLUSIVO! KAREN KINGSTON, ANALISTA PER LE INDUSTRIE FARMACEUTICHE ED EX DIPENDENTE PFIZER CONFERMA: OSSIDO DI GRAFENE TOSSICO ALL’INTERNO DEI SIERI MRNA
– LA TECNOLOGIA DI NEUROMODULAZIONE BASATA SUL GRAFENE È REALE: il comunicato stampa di INBRAIN…
– FOLLOW THE MONEY: NANOTECNOLOGIE PER IL COVID-19 – UN’EDIZIONE DEL 2020 ANALIZZA IL…

INGREDIENTI IDENTIFICATIVIPFIZERASTRAZENECAJANSSENMODERNA
Alluminio (Al)
Bismuto (Bi)
Cadmio (Cd)
Calcio (Ca)
Carbonio (C)
Cloruro (CL  )
Cloro (Cl in soluzione salina)
Cromo (Cr)
Rame (Cu)
Ossido di grafene
Ferro (Fe)
Piombo (Pb)
Magnesio (Mg)
Manganese (Mn)
Nichel (Ni)
Azoto (N)
Ossigeno (O)
Fosforo (P)
Potassio (K)
Selenio (Se)
Silicio (Si)
Sodio (Na in soluzione salina)
Zolfo (S)
Stagno (Sn)
Titanio (Ti)
Tripanosoma (parassita)possibile
Vanadio (Va)

Fonte: https://www.drrobertyoung.com/post/transmission-electron-microscopy-reveals-graphene-oxide-in-cov-19-vaccines


Questi risultati sono compositivamente coerenti con alcuni dei contenuti dichiarati dei prodotti Pfizer e Moderna . Immagino Che un’ulteriore Analisi quantitativa dei contenuti dovrebbe consentire di identificare i Probabili Composti Chimici Che non Sono stati esplicitamente tag di identificazione Dai Produttori (tramite spettrometria di massa e derivazioni di massa molare). Considerando l’ esperimento che è stato effettuato in Kenya nel 2014, sospetto che la gonadotropina corionica umana (hCG) ( composta principalmente da carbonio, idrogeno, azoto e ossigeno) sia forse uno di questi.

La scoperta dell’acciaio inossidabile particolare (e delle particelle nere non identificate ) nei vaccini Moderna in Giappone potrebbe spiegare parte del ferro, carbonio, azoto, alluminio, silicio, titanio, rame e/o selenio rilevati in quella chimera. Moderna sostiene che le inclusioni di acciaio inossidabile siano state contaminazioni accidentali e limitate ad alcuni lotti prodotti da Laboratorios Farmacéuticos Rovi con sede a Madrid. Il team del dottor Young ha osservato Frammenti di Acciaio inossidabile su nanoscala nel vaccino AstraZeneca e particelle di Acciaio inossidabile aggregato nel vaccino Janssen .

Leggi anche: PROTEINA SPIKE DEL VACCINO A MRNA, SINCITINE UMANE E SOPPRESSIONE DELLA FERTILITÀ…

Più di recente, dal Giappone sono emersi rapporti che rivelano la presenza di contaminanti bianchi fluttuanti non identificati nei vaccini Pfizer , che secondo Pfizer sono probabilmente ingredienti del vaccino non disciolti. Indipendentemente dalla loro composizione dichiarata, i solidi non disciolti sono mai sicuri quando iniettati nel corpo?

INGREDIENTI DICHIARATI DAL VACCINO COVID-19

INGREDIENTI DICHIARATICOMPOSIZIONE CHIMICAPFIZERMODERNA
Ingredienti attivi
Comirnaty mRNA15 H 31 N 3 O 13 P 2
(DNA/variabile)
mRNA-1273 mRNA15 H 31 N 3 O 13 P 2
(DNA/variabile)
Lipidi
colesterolo27 H 46 O
1,2-distearoil-sn-glicero-3-fosfocolina (DSPC)44 H 88 NO 8 P
((4-idrossibutil)azandiil)bis(esano-6,1-diil)bis(2-esildecanoato) (ALC-3015)48 H 95 NO 5
2-[(polietilenglicole)-2000]-N,N-ditetradecilacetammide (ALC-0159)H- (O-CH 2 -CH 2 ) n-OH
Lipide SM-10244 H 87 NO 5
1,2-dimiristoil-rac-glicero-3-metossipolietilenglicole-2000 (PEG2000-DMG)(C 2 H 4 O)nC 32 H 62 O 5
Respingente
cloruro di potassioKCl
fosfato di potassio monobasicoKH 2 PO 4
cloruro di sodioNaCl
sodio fosfato basico diidratoNa 2 HPO 4
trometamina (tris(idrossimetil)amminometano)4 H 12 ClNO 3
trometamina cloridrato4 H 11 NO 3
acido acetico2 H 4 O 2
Acetato di sodio2 H 3 NaO 2
acqua2 O
Altro
saccarosioFARE 12 H 22 O 11

I componenti che non sembrano essere stati dichiarati includono:

Alluminio (Al)
Bismuto (Bi)
Cadmio (Cd)
Cromo (Cr)
Rame (Cu)
Ferro (Fe)
Piombo (Pb)
Magnesio (Mg)
Manganese (Mn)
Nichel (Ni)
Selenio (Se)
Silicio (Si)
Zolfo ( S)
Stagno (Sn)
Titanio (Ti)
Vanadio (V)
Ossido di grafene (C 140 H 42 O 20 )

…che include il parassita del sangue, Trypanosoma cruzi ( malattia di Chagas ) o forse Trypanosoma brucei  ( malattia del sonno africana ), come risulta negli indicatori nei più recenti rapporti MHRA (riprodotti di seguito) e quattro rapporti VAERS . Il tripanosoma è composto da carbonio, ossigeno, cromo, zolfo, alluminio, cloruro e azoto.

Ingredienti del vaccino COVID-19 2
Ingredienti del vaccino COVID-19 3
Ingredienti del vaccino COVID-19 4
Ingredienti del vaccino COVID-19 5
Ingredienti del vaccino COVID-19 6

I PARASSITI

L’intervallo di temperatura consigliato per la conservazione e il trasporto della chimera Pfizer è -70°C±10°C e il tempo massimo di conservazione a temperatura ambiente è non superiore a 6 ore .

Fonte:  https://www.pfizer.com/news/hot-topics/covid_19_vaccine_u_s_distribution_fact_sheet
Fonte: https://www.cdc.gov/vaccines/covid-19/info-by-product/pfizer/downloads/storage-summary .PDF

I Campioni di Tripanosoma Sono Conservati criogenicamente per la Conservazione e il Trasporto in laboratorio in un Intervallo di temperatura Compreso Tra   -80 ° C e -60 ° C.

Fonte: https://www.intechopen.com/chapters/52895
Fonte:  https://www.researchgate.net/publication/285417680_DURATION_OF_STORAGE_AND_TEMPERATURE_ON_THE_VIABILITY_AND_INFECTIVITY_OF_TRYPANOSOMA_BRUCEI…

I media mainstream hanno già diffuso storie su potenziali focolai della malattia di Chagas (Trypanosoma cruzi) per diversi mesi.

“Il Texas è ora impegnato in un grave conflitto con il Covid-19. Tuttavia, non sarà l’unica malattia che lo stato dovrà affrontare entro il 2021. Lo stato deve anche affrontare un possibile focolaio di malattia di Chagas”.

Fonte: https://www.natureworldnews.com/articles/47211/20210825/chagas-disease-texas-faces-new-deadly-outbreak-amid-covid-pandemic.htm

Ci sono stati recenti resoconti dei media sul veleno di serpente come possibile fonte di composti per il trattamento del “COVID”. C’è una ricerca simile che ha esaminato il veleno di scorpione come trattamento per Chagas. Questo ha senso se abbiamo a che fare con un parassita vivente, contro il quale queste tossine complesse sono efficaci.

Questo potrebbe anche spiegare l’efficacia del farmaco antiparassitario Ivermectin, che ha dimostrato di essere valido trattamento sia per il Trypanosoma brucei che per il Trypanosoma cruzi .

La Mayo Clinic elenca i sintomi della malattia di Chagas (T. cruzi) come gonfiore nel sito di infezione*, febbre *, affaticamento *, eruzione cutanea *, dolori muscolari *, gonfiore delle palpebre , mal di testa *, perdita di appetito, nausea *, diarrea  o vomito *, ingrossamento del fegato o della milza, battito cardiaco irregolare*, i disturbi cardiaci, difficoltà a deglutire * a causa di esofago ingrossato e dolore allo stomaco o stitichezza a causa dell’ingrossamento del colon.

L’Organizzazione Mondiale della Sanità descrive i sintomi della malattia del sonno africana (T. brucei) come febbre *, mal di testa *, linfonodi ingrossati, dolori articolari *, prurito, alterazioni del comportamento , confusione , disturbi sensoriali *, scarsa coordinazione* e disturbi del ciclo del sonno .

I sintomi sopra i quali sono coerenti con quelli del “COVID-19” (come pubblicato dal CDC e dall’OMS ) sono in corsivo . Quelli contrassegnati da un asterisco (*) sono elencati dal NICD come possibili effetti collaterali del “vaccino” COVID-19.

ue

AFM/AFP ASSOCIATA AL VACCINO

Possibilmente correlati, negli ultimi anni sono apparsi diversi resoconti dei media in merito agli avvertimenti del CDC nel 2018 di possibili focolai di mielite flaccida acuta nei bambini piccoli. Ecco un estratto dalla ” Trascrizione per CDC Telebriefing: aggiornamento sulla mielite flaccida acuta (AFM) negli Stati Uniti ” del CDC datata 17 ottobre 2018:

In questo momento, sappiamo che il poliovirus non è la causa di questi casi di AFM. Il CDC ha testato ogni campione di feci dei pazienti AFM, nessuno dei campioni è risultato positivo al poliovirus. L’AFM può essere causato da altri virus, come l’enterovirus e il virus del Nilo occidentale, tossine ambientali e una condizione in cui il sistema immunitario del corpo attacca e distrugge il tessuto corporeo che scambia per materiale estraneo. sapere che questi possono avere AFM, non siamo stati in grado di trovare una causa per la maggior parte di questi casi di AFM. Il motivo per cui non sappiamo dell’AFM – e sono frustrato dal fatto che nonostante tutti i nostri sforzi non siamo stati in grado di identificare la causa di questa misteriosa malattia.

– Dott.ssa Nancy Messonnier , Direttore / Centro nazionale CDC per l’immunizzazione e le malattie respiratorie

Sono stati pubblicati numerosi articoli e studi sui casi di paralisi flaccida acuta/mielite associata al vaccino:

  1. “La paralisi indotta dal vaccino richiede un’azione, afferma lo studio”
  2. “Paralisi flaccida acuta associata a poliovirus circolante derivato da vaccino – Filippine, 2001”
  3. “Poliomielite paralitica associata al vaccino: uno studio di coorte retrospettivo sulle paralisi flaccide acute in Brasile”
  4. “Poliomielite paralitica associata al vaccino e altre malattie con sindrome da paralisi flaccida acuta in Bielorussia”
  5. “Misurare l’immunità alla polio per ricercare le attività di immunizzazione”
  6. “Epidemie di mielite flaccida acuta negli Stati Uniti”

BIG PHARMA E CINA

Esiste almeno un brevetto per queste chimere iatrogene . Inserito a settembre 2020:

Ingredienti del vaccino COVID-19 7

Sembrerebbe che la maggior parte dei giganti farmaceutici e biotecnologici siano stati profondamente intrecciati con le loro controparti cinesi per almeno 30 anni.

Pfizer ha investito più di 500 milioni di dollari in Cina dagli anni ’80, GlaxoSmithKline (GSK) ha investito oltre 400 milioni di dollari, mentre AstraZeneca ha investito più di 140 milioni di dollari. AstraZeneca ha aperto un centro di sperimentazione clinica in Asia orientale a Shanghai, Roche ha istituito il suo primo centro di ricerca e sviluppo asiatico a Shanghai, Eli Lilly ha anche aperto una struttura di ricerca e sviluppo (R&S) a Shanghai e Novo Nordisk ha una struttura di ricerca e sviluppo a Pechino Zhongguancun (ZGC) Parco delle scienze della vita. GSK e Pfizer hanno anche creato centri di ricerca e sviluppo in Cina.

“Parchi biotecnologici: la Cina nel prossimo futuro” (2011) – https://www.asiabiotech.com/15/1503/0034_0039.pdf

“Ora, grazie ai materiali rilasciati attraverso una richiesta del Freedom of Information Act da The Intercept contro il National Institutes of Health (che non è stata redatta abbastanza da gettare Fauci sotto l’autobus), ora sappiamo che EcoHealth Alliance, un’agenzia di New York, finanziata da Fauci, un’organizzazione no profit guidata da Peter Daszak, era assolutamente impegnata nella ricerca sul guadagno di funzione per produrre coronavirus chimerici basati sulla SARS, che hanno confermato potrebbero infettare le cellule umane.https://www.zerohedge.com/covid-19/massive-foia-release-proves-fauci-funded-wuhan-research-construct-sars-related
https://theintercept.com/2021/09/06/new -dettagli-emergono-sulla-ricerca-coronavirus-presso-il-laboratorio-cinese/Tic-toc… mi chiedo dove siano finite queste armi biologiche “chimeriche”?

Ho ritirato le immagini TEM che erano state precedentemente pubblicate, poiché non sono stato in grado di confermare la fonte della seconda. In sostituzione, le immagini sottostanti servono a illustrare la notevole somiglianza visiva tra la proteina corona di nanoparticelle ( fonte ) e la proteina “spike” SARS-CoV-2 “coronavirus” ( fonte ).

Ingredienti del vaccino COVID-19 8

Materiali di riferimento e ulteriori letture

  1. “Il vaccino Pfizer contiene il 99% di ossido di grafene dopo l’analisi al microscopio elettronico” : https://stateofthenation.co/?p=71587
  2. “Ossido di grafene sul cervello”: https://www.materialstoday.com/carbon/news/graphene-oxide-on-the-brain
  3. “La tossicità del grafene causa la miocardite” (infiammazione del cuore): https://www.sciencedirect.com/science/article/pii/S2352940718302853
  4. “ZEN Graphene Solutions annuncia diritti esclusivi in ​​tutto il mondo per commercializzare una tecnologia di test dell’antigene COVID-19 rapida e basata sulla saliva” : https://www.zengraphene.com/zen-graphene-solutions-announces-exclusive-worldwide-rights-to-commercialize -tecnologia-di-test-antigene-covid-19-basata-rapida-saliva/
  5. “Health Canada pubblica un avviso per le maschere per il viso contenenti grafene”: https://www.ctvnews.ca/health/health-canada-issues-advisory-for-face-masks-containing-graphene-1.5372822
  6. Brevetto: “Nanotubi di carbonio liofilizzati/filtro per sigarette modificato con ossido di grafene…” – https://www.sciencedirect.com/science/article/abs/pii/S1385894715007937
  7. Brevetto: “Un filtro per il fumo di tabacco a base di grafene…” – https://patents.google.com/patent/WO2017187453A1/en
  8. “Ossido di grafene nell’imballaggio alimentare” –  https://www.go-graphene.com/blogs/news/graphene-oxide-in-food-packaging
  9. “Tossicità delle nanoparticelle della famiglia del grafene: una revisione generale delle origini e dei meccanismi” : https://particleandfibretoxicology.biomedcentral.com/articles/10.1186/s12989-016-0168-y ( copia locale )
  10. “Caratteristiche di radiofrequenza dell’ossido di grafene” – https://www.researchgate.net/publication/234845171_Radio-frequency_characteristics_of_graphene_oxide
  11. “La proteina “Magneto” geneticamente modificata controlla a distanza il cervello e il comportamento” – https://www.theguardian.com/science/neurophilosophy/2016/mar/24/magneto-remotely-controls-brain-and-behaviour
  12. “Nanosheets di grafene trovati nell’acqua piovana” – https://zerogeoengineering.com/2021/graphene-nanosheets-found-in-rainwater/
  13. “Barbastro Hospital Report” –
  14. “Le prestazioni biologiche ex vivo e in vivo dell’ossido di grafene e l’impatto del tensioattivo sulla biocompatibilità dell’ossido di grafene” – https://www.sciencedirect.com/science/article/abs/pii/S1001074212602526
  15. “Rimozione di erbicidi 2,4-D, glifosato, trifluralin e butacloro dall’acqua mediante membrane di polisulfone miscelate con nanocomposito di ossido di grafene/TiO2: studio della filtrazione e dell’adsorbimento in batch” –  https://www.ncbi.nlm.nih.gov /pmc/articoli/PMC6582012/
  16. “Nanotecnologia: strumenti emergenti per la biologia e la medicina” – https://www.ncbi.nlm.nih.gov/pmc/articles/PMC3841729/
  17. “L’ossido di grafene tocca il sangue: interazioni in vivo di materiali 2D bio-coronati” – https://pubs.rsc.org/en/content/articlehtml/2019/nh/c8nh00318a
  18. “Tossicità di nanoparticelle di ossido di grafene a basso dosaggio in un modello in vivo di tipo selvaggio di Caenorhabditis elegans” – https://aaqr.org/articles/aaqr-20-09-oa-0559
  19. “vaccino ricombinante nano coronavirus che assume ossido di grafene come vettore” – https://patents.google.com/patent/CN112220919A/en
  20. “Come INBRAIN Neuroelectronics sviluppa impianti neurali a base di grafene” – https://www.medicaldevice-network.com/features/inbrain-neuroelectronics-graphene/
  21. “I vaccini statunitensi COVID-19 hanno dimostrato di causare più danni che benefici sulla base di dati di sperimentazioni cliniche fondamentali analizzati utilizzando l’endpoint scientifico appropriato, tutte causano grave morbilità” – https://www.scivisionpub.com/pdfs/us-covid19-vaccines- dimostrato-di-causa-più-danno-che-bene-basato-su-dati-di-sperimenta-clinici-pivotali-analizzati-utilizzando-il-corretto-scientifico-1811.pdf
  22. “Moderna afferma che i vaccini COVID inviati in Giappone contenevano particelle di acciaio inossidabile” – https://japantoday.com/category/national/moderna-says-tainted-covid-vaccines-sent-to-japan-contained-steel
  23. “HCG trovato nel vaccino contro il tetano dell’OMS in Kenya solleva preoccupazione nel mondo in via di sviluppo” – https://www.scirp.org/journal/paperinformation.aspx?paperid=81838
  24. “Il vaccino contro il tetano può essere corretto con un farmaco anti-fertilità” – https://pubmed.ncbi.nlm.nih.gov/12346214/
  25. “Vaccini anti-fertilità” – https://pubmed.ncbi.nlm.nih.gov/2665354/
  26. “Parchi biotecnologici: la Cina nel prossimo futuro” (2011) –  https://www.asiabiotech.com/15/1503/0034_0039.pdf
  27. “I rari casi di miocardite sono collegati ai vaccini Pfizer, Moderna Covid-19?” – https://www.forbes.com/sites/brucelee/2021/04/27/are-rare-cases-of-myocarditis-linked-to-pfizer-moderna-covid-19-vaccines/
  28. “Infezione sperimentale da Trypanosoma Cruzi e COVID-19: sindrome cardiovascolare simile?” – https://biomedgrid.com/pdf/AJBSR.MS.ID.001832.pdf
  29. “Abbiamo già sentito dire che il trattamento non fa nulla, quindi perché dovremmo prenderlo? Una prospettiva di metodo misto sulla conoscenza, gli atteggiamenti, la prevenzione e il comportamento terapeutico della malattia di Chagas nel Chaco boliviano” – https://journals.plos.org/plosntds/article?id=10.1371/journal.pntd.0008752
  30. “Effetto dell’ivermectina su Trypanosoma brucei in topi infettati sperimentalmente” – https://pubmed.ncbi.nlm.nih.gov/23135008/

FONTE

THEMILANER

foglio informativo indipendente dell'associazione MilanoMetropoli.org

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.