La globalizzazione non fa per noi

Globalizzazione

La globalizzazione è stata quel fenomeno che ha rimosso ogni vestigia di identità e sovranità degli Stati nazionali.

Da quando tale processo si è messo in moto, non siamo nemmeno più in grado di parlare correttamente la nostra lingua. Ci esprimiamo con un frasario sgrammaticato misto ad anglicismi.

La globalizzazione attraverso l’illusione di farci sentire cittadini del mondo ci ha trasformato in cittadini del nulla. Ci ha privati della nostra lingua, della nostra storia, della nostra cultura e soprattutto della nostra religione, da tempo purtroppo minata dal liberalismo modernista che ha infettato la Chiesa.

La de-globalizzazione significa anche questo. Significa compiere un viaggio verso il ritorno alle nostre origini. Significa riscoprire la nostra vera identità e apprendere come il liberalismo ci abbia mentito facendoci credere piccoli e insignificanti quando in realtà siamo il cuore spirituale e culturale dell’Occidente cristiano.

Il viaggio verso la nostra grandezza inizia dal recupero della memoria perduta.

fonte

THEMILANER

foglio informativo indipendente dell'associazione MilanoMetropoli.org

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.