Due eventi per ricordare FERDINANDO VALLETTI, il deportato calciatore del MILAN

DIORAMA PER FERDINANDO VALLETTI

L’evento si terrà il 5 febbraio  a VERONA al polo Zanotto e rientra nel calendario delle iniziative dedicate alla memoria

Diorama per Ferdinando Valletti” è il titolo dell’evento a cura di Eadem Produzioni  che rientra nel calendario di appuntamenti dedicati alla memoria organizzati dall’università dal 31 gennaio al 6 febbraio.

Martedì 5 febbraio, alle 21, nell’aula T3 del polo Zanotto, gli spettatori assisteranno alla proiezione del docufilm “Deportato I 57633, voglia di non morire, 2010”, di Mauro Vittorio Quattrina. Sul palco si susseguiranno gli interventi di Sabrina Modenini, attrice veronese, Gian Paolo Romagnani, docente di Storia moderna dell’università di Verona, e Mauro Vittorio Quattrina, regista del docufilm. Tratto dall’omonimo libro “Deportato I57633” di Manuela Valletti, il documentario è incentrato sulla storia di Ferdinando Valletti, che grazie alla passione per il calcio venne scelto come riserva nella squadra di calcio delle SS, riuscendo così a salvarsi.

“La storia – spiega il regista –  viene narrata in prima persona, come se fosse Valletti stesso a raccontarla ed è liberamente tratta dall’omonimo libro «Deportato I57633» di Manuela Valletti. Preparare il docufilm liberamente mi ha permesso di ampliare il racconto anche con insert estratti da altri libri e da altre esperienze di deportazione, ma che hanno sempre un collegamento concreto con l’esperienza di Valletti. È stata mia cura, quindi, cercare di emozionare il più possibile lo spettatore e, sempre nel rispetto della verità storica oggi conosciuta, anche addentrandomi, a volte, nella difficile arte della retorica senza scadere nel già sentito, nel banale. Riuscire a raccontare la Shoah e l’Olocausto a una vasta platea di tutte le età è stata la sfida più difficile”.

L’evento è a ingresso libero fino a esaurimento posti.

FONTE

UN PALLONE A MAUTHAUSEN

L’evento si terrà a Milano al Civico Polo Scolastico A. MANZONI

THEMILANER

foglio informativo indipendente dell'associazione MilanoMetropoli.org

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.