Il comasco Giuseppe Rizzani ha partecipato ieri alla cerimonia funebre per la scomparsa di Vittorio Emanuele di Savoia, tenutasi a Torino e celebrata dal Vescovo Gran Priore Paolo De Nicolò. Il Cavaliere di Gran Croce dei Santi Maurizio e Lazzaro, nonché Cavaliere dell’Ordine Civile di Savoia, da sempre legato alla Casa Reale ha reso omaggio alla salma insieme a Ottavio Mazzola, anch’egli grande amico di Emanuele Filiberto, rimanendo vicino alla vedova Marina Doria, al figlio Emanuele Filiberto e all’intera famiglia reale.

La cerimonia, svoltasi nel Duomo di Torino, ha visto la partecipazione di illustri personalità, tra cui il Principe Alberto di Monaco, Sofia di Borbone-Spagna, l’ex Re d’Egitto, Carlo di Borbone – Due Sicilie, Gran Maestro dell’Ordine di Malta. Tra i presenti anche i discendenti dell’ultimo Re d’Italia, la sorella Maria Pia, con i figli e i nipoti, Principi di Jugoslavia, oltre all’Ispettrice Nazionale delle Crocerossine Emilia Scarcella. 

Un momento di profonda unione e rispetto per la memoria del defunto Vittorio Emanuele di Savoia, evidenziato dalla presenza di personalità di spicco legate da lunga data alla Casa Reale e al suo ruolo nella storia italiana.

Redazione

Di THEMILANER

foglio informativo indipendente dell'associazione MilanoMetropoli.org

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.