Rudolf Steiner

Rudolf Steiner non era un cristiano. Apparteneva alla corrente dello gnosticismo “cristiano” che non è altro che una eresia che afferma che il mondo è stato creato da un’entità malvagia. Steiner inoltre era un teosofo, una corrente di pensiero filosofica fondata da madame Blavatsky, che era un’altra occultista che affermava nei suoi libri che Lucifero era dio. Infine Steiner era anche massone. Chiunque si identifichi nello gnosticismo o parli della massoneria in termini positivi non è semplicemente nè cattolico nè cristiano.

Cesare Sacchetti

Di THEMILANER

foglio informativo indipendente dell'associazione MilanoMetropoli.org

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.