La Camera degli Stati Uniti ha approvato ieri sera con 354 voti favorevoli e 53 contrari una risoluzione (H. Res. 559) presentata dal presidente del Comitato Affari Esteri, il repubblicano Michael Thomas McCaul. La risoluzione approvata, intitolata “Dichiarare come politica degli Stati Uniti che una Repubblica Islamica dell’Iran nucleare non è accettabile” include i seguenti punti:

(1) che una Repubblica islamica dell’Iran dotata di armi nucleari non è accettabile;

(2) che l’Iran non deve essere in grado di ottenere un’arma nucleare in nessuna circostanza o condizione;

(3) utilizzare tutti i mezzi necessari per impedire all’Iran di ottenere un’arma nucleare; e

(4) riconoscere e sostenere la libertà d’azione dei partner e degli alleati, compreso Israele, per impedire all’Iran di ottenere un’arma nucleare.

I punti (3) e (4) ci appaiono particolarmente preoccupanti. “utilizzare tutti i mezzi necessari” di fatto è un disco verde all’uso di mezzi militari, incluso un attacco preventivo.

Fonte | Odysee

Di THEMILANER

foglio informativo indipendente dell'associazione MilanoMetropoli.org

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.