La presidenza russa parla di “atto terroristico” e minaccia misure di ritorsione. Il blitz sarebbe accaduto la scorsa notte. Il sindaco della città vieta voli di droni non autorizzati. La parata militare del 9 maggio si terrà lo stesso. Kiev smentisce ogni coinvolgimento. Gli Usa: “Non ne sapevamo nulla”

FONTE

Di THEMILANER

foglio informativo indipendente dell'associazione MilanoMetropoli.org

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.