Re Carlo III incontra la folla a Buckingham Palace 

Fiori e un messaggio vengono visti fuori Buckingham Palace dopo l’annuncio della morte della regina. Fotografia: Kirsty Wigglesworth/AP

Molti Inglesi si chiedono che cos accadrà nei 10 giorni di lutto per la morte della Regina. I giornali si affrettano a dare spiegazioni, mentre il Re e la Regina consorte sono già a Londra.

Molti turisti italiani si fanno fotografare con il giornale in mano a testimoniare che a questo pur triste evento, loro erano presenti

Decine di turisti da tutto il mondo si trovano fuori dalla cattedrale di St Giles a Edimburgo, dove sono in corso i preparativi per un servizio per la regina a cui parteciperanno i membri della famiglia reale questo fine settimana.

Un gruppo di turisti italiani, alla loro prima visita in Gran Bretagna, si stava fotografando in posa davanti alle prime pagine dei giornali nazionali in occasione della morte della Regina.

“E’ una giornata storica. Stiamo partecipando a questo evento. È molto strano, molto strano”, ha detto Matteo Messina, 30 anni, vicino a Milano.

Il gruppo di sei stava visitando Loch Ness, a circa 50 miglia dal castello di Balmoral, quando la regina è morta ieri. Eppure è stato solo quando gli amici in Italia hanno scritto loro per dire che la regina era morta che si sono resi conto di essere così vicini a un momento di importanza globale.

“La regina è importante per noi. Siamo cresciuti con la regina”, ha detto Jessica Farinelli, 35 anni.

….. e si va avanti con commozione, rimpianto e curiosità, che farà RE CARLO III? Rimarrà RE o lascerà il posto al figlio William? Tutti interrogativi che richiedono tempo per essere sciolti

Manuela Valletti

THEMILANER

foglio informativo indipendente dell'associazione MilanoMetropoli.org

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.