Hollywood all’improvviso: jet set sul Lario per “House of Gucci”

IL SET DI CASA GUCCI

A Tremezzina Lady Gaga, Al Pacino, Adam Driver e Jared Leto per il film di Scott Con “House of Gucci“ il lago torna ad assaporare l’interesse del jet set

Tremezzina (Como)  – Finalmente Hollywood è sbarcata sul lago di Como, più precisamente a Villa Balbiano di Tremezzina, scelta dal registra Ridley Scott per le riprese di alcune delle scene più iconiche di “The House of Gucci”, il suo ultimo film sospeso tra glamour e cronaca nera, ispirato alle saga della dinastia dell’alta moda italiana. Sotto il pugno di ferro del regista del Gladiatore, che per non perdere tempo martedì notte ha dormito direttamente a Villa Balbiano per sovraintendere alle ultime modifiche delle scene, il primo ciak è stato battuto poco dopo l’alba in un set blindatissimo dove per la prima volta era presente il cast al gran completo: Lady Gaga nel ruolo di Patrizia ReggianiAdam Driver che interpreterà Maurizio Gucci, un irriconoscibile Jared Leto nel ruolo di Paolo Gucci, il cugino del protagonista, e poi due star di prima grandezza del calibro di Al Pacino e Jeremy Irons.

Nella prima parte della mattinata le riprese si sono svolte all’interno della villa, poi quando la temperatura si è alzata il set si è spostato in giardino per la gioia dei residenti di Tremezzina e dei paparazzi che sono riusciti a rubare qualche scatto dei protagonisti, anche se a distanza. Bella ed elegantissima Lady Gaga, che sembra essersi calata in pieno nel ruolo di Patrizia Reggiani, apparsa a bordo piscina con un abito bianco di pizzo impreziosito da una parure di gioielli in cui spiccavano dei vistosi orecchini con le perle. Accanto a lei Adam Driver, che si è esibito anche in una scena in cui gioca a palla, e Al Pacino. Le riprese sono proseguite fino a tarda serata all’interno della villa mentre oggi il set dovrebbe spostarsi in piazza Magnolia e sulla statale Regina, per girare la scena di un inseguimento in auto. Con i tempi di lavorazione così stretti, non sarà per le star riuscire a sfuggire al controllo di Ridley Scott e concedersi un po’ di relax sul lago, finora l’unico che c’è riuscito è Jared Leto che ha pubblicato sui suoi profili social un paio di scatti mentre si gode, sempre con la mascherina sul volto a garantire la protezione dal virus il “wonderful Como lake”.

fonte

THEMILANER

foglio informativo dell'associazione Milano Metropoli.org

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.