Il Covid in forma lieve (ed è la maggioranza dei casi) si cura a casa.

Dottor Fabrizio Salvucci – Pavia

Pensiamo sia utile (in assenza di informazioni in proposito delle istituzioni) trasmettervi un video in cui il dottor Fabrizio Salvucci medico cardiologo pavese, spiega in modo semplice le terapie da mettere in atto in caso di sospetto covid, in attesa dell’arrivo del vostro medico curante.

Sono informazioni semplici che però vi evitano il panico e soprattutto non vi faranno andare immediatamente al pronto soccorso al primo colpo di tosse.

Salvucci Fabrizio

 Come anticipato ecco il video sul Protocollo per la terapia del sospetto Covid a domicilio.

Premesse:

1) ogni persona ha la sua terapia;

2) la terapia deve essere personalizzata con l’aiuto di un medico;

3) Il proprio medico curante deve essere sempre partecipe e/o consapevole della terapia che state facendo;

4) Tutti i farmaci citati, classe, principio attivo e anche nomi commerciali noti al grande pubblico, hanno il brevetto scaduto

5) Tutti i farmaci citati hanno un costo contenuto, sia per il SSN, sia per il paziente qualora volesse acquistarli dietro comunque prescrizione medica.

6) Attenzione a allergie e intolleranze note a principi attivi e/o eccipienti. Meglio utilizzare il più possibile farmaci già sperimentati.

7) Gli effetti collaterali sono propri di ogni farmaco, ma possono tranquillamente essere gestiti sotto l’egida della sorveglianza medica.”…c’è da dire che queste terapie capovolgono le indicazioni che le linee guida cinesi avevano dato nel febbraio del 2020 … queste linee cinesi davano soprattutto l’indicazione di attendere, nel caso di febbre o sintomi, che il sistema immunitario reagisca in maniera opportuna per uccidere il virus e poi cominciare una terapia soprattutto antivirale.

Beh, abbiamo visto, ed è stato ormai ampiamente dimostrato, che questo è stato l’errore fondamentale in quanto occorre, invece, essere aggressivi da subito… “

E ora NIENTE PANICO!

Manuela Valletti

THEMILANER

foglio informativo dell'associazione Milano Metropoli.org

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.