Gli italiani terrorizzati dal Covid 19, ma adesso è ora di voltare pagina.

Per ripartire nel post coronavirus c'è bisogno di una rivoluzione ...

Sto vagliando attentamente tutte, e dico tutte, le notizie sul covid 19, sia quelle mediche che quelle politiche e ora, 4 giugno 2020, credo sia sacrosanta la lettera scritta da ben 15 scienziati che decretano lo stop dell’epidemia, l’epidemia è stata superata.

Converrete con me che non possiamo vivere di paura, essere prudenti è una cosa, essere terrorizzati è un’altra. Nel frattempo i “complottisti” (così chiamati semplicemente perchè non la pensano come il potere costituito) ci fanno sapere, con prove alla mano, che tutti i morti di Covid in realtà erano morti per altro e che sui primi malati, per via di un protocollo obsoleto e sbagliato fornito dal Ministero della Salute e applicato negli ospedali, si sono sbagliate le cure. In pratica facendo ricorso all’intubazione si sono peggiorate le loro condizioni, visto che il virus provoca come complicanza dei trombi a livello polmonare.

Non voglio addentrarmi nel campo medico, ma dobbiamo ringraziare quei medici che, nonostante i consigli pressanti del Ministero a non effettuare le autopsie sui cadaveri, le autopsie le hanno fatte e hanno scoperto il motivo di tante morti. Ovviamente su questi fatti gravissimi nessuno indaga.

Per ritornare alla paura, vorrei invitare tutti voi a riprendere in mano la vostra vita, non credete al fatto che in settembre avremo una nuova ondata di contagi, al momento tutto questo non è prevedibile a meno che si abbia la sfera di cristallo o si voglia a tutti i costi imporre un vaccino che nessuno sa che cosa contenga e che è sicuramente inadeguato perchè non testato.

In pratica il nostro Ministro della Salute ha prenotato ben 400 milioni di dosi di vaccino da un fornitore molto discutibile, altre 200 milioni da Bill Gates e altre 200 milioni da un terzo fornitore… in pratica vorrebbe comprare alla cieca un vaccino da rendere poi obbligatorio sul personale sanitario, sui bambini e sugli anziani. E voi pensate che dopo questo acquisto improvvido e scellerato non tentino di vaccinarci in massa, che ci sia o non ci sia ancora in giro il Covid. Ricordate che il Coronavirus è mutevole e quindi nessun vaccino potrà essere efficace, quindi siate consapevoli di quello che andrete a fare nel prossimo autunno.

Quindi non date nulla per scontato ma informatevi, un modo per non essere impauriti è proprio quello di passare qualche ora sulla rete per verificare tutte le informazioni che avete avuto, vi assicuro che scoprirete verità molto interessati e, senza dubbio, riuscirete a tranquillizzarvi. Spesso la verità è semplice e facilmente comprensibile da tutti, non abbiate paura, cercate e troverete il modo di fugare i vostri dubbi e vivere più sereni. Un’ultima cosa, non basatevi sui programmi televisivi, sono stati anche loro con la loro informazione martellante, a creare il panico.

Manuela Valletti

THEMILANER

foglio informativo dell'associazione Milano Metropoli.org

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.