La Bce aumenta di 600 miliardi il piano ‘Pepp’ di acquisto di titoli di Stato

Bce aumenta 600 miliardi piano 'Pepp' acquisto titoli Stato

AGI – ​La Bce ha aumentato di 600 miliardi di euro il piano di acquisti di titoli antipandemico, il Pepp, il cui ammontare totale sale così da 750 miliardi a 1.350 miliardi di euro. 

“La dotazione del Programma di acquisto di emergenza in caso di pandemia (Pepp) sarà aumentata di 600 miliardi di euro per un totale di 1.350 miliardi di euro”. È quanto si legge nel comunicato del direttivo della Bce.

“In risposta alla revisione al ribasso dell’inflazione, nell’orizzonte di proiezione legata alla pandemia – prosegue la nota –  l’espansione del Pepp faciliterà ulteriormente la posizione di politica monetaria generale, sostenendo le condizioni di finanziamento nell’economia reale, in particolare per le imprese e le famiglie. Gli acquisti continueranno a essere condotti in modo flessibile nel tempo, attraverso le classi di attività e tra le giurisdizioni. Ciò consente al Consiglio direttivo di evitare efficacemente i rischi ad una regolare  trasmissione della politica monetaria”.

Immediato l’effetto sullo spread Btp-Bund, sceso in pochi minuti da 192,7 a 175,9 punti, con il tasso del Btp che si colloca ora all’1,394%. Le Borse europee, compresa Piazza Affari, a loro volta, virano in positivo.LEGGI ANCHE

Il Pil potrebbe cadere quest'anno tra il 9 e il 13%, gli effetti sull'occupazione "anche se in Italia sono contenuti", si sono fatti sentire con la perdita di 300.000 posti. I più colpiti sono i giovani su cui dobbiamo "puntare e investire"

Come sarà il nostro futuro secondo Bankitalia

Il Pil potrebbe cadere quest’anno tra il 9 e il 13%, gli effetti sull’occupazione “anche se in Italia sono contenuti”, si sono fatti sentire con la perdita di 300.000 posti. I più colpiti sono i giovani su cui dobbiamo “puntare e investire”

THEMILANER

foglio informativo indipendente dell'associazione MilanoMetropoli.org

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.