Covid e non solo… siamo certi di sapere tutto?

Si fa molta fatica a cercare e soprattutto a trovare la verità, specialmente quando questa attività è nascosta sotto una montagna di interessi economici. Quando la verità è nascosta dietro il paravento dei conflitti internazionali, conflitti che, appunto, si combattono a colpi di virus.

Sulla questione del Covid 19 e sulla gestione dell’epidemia nel nostro paese possiamo però dire che:

  • Cinesi sono stati bugiardi sui tempi dello sviluppo del virus, molto prima di quanto comunicato. Bugiardi sui morti, bugiardi sul numero dei contagiati. Taiwan che li conosce bene fa il contrario di quanto stabilisce la Cina.
  • OMS è complice del Governo Cinese. Tedros Segretario Generale Oms, personaggio di spicco del Fronte di Liberazione del Tigre’, autore di stermini di massa in Etiopia e Somalia, totalmente appiattito sulle posizioni cinesi.
  • Italia appiattita totalmente alle decisioni dell’Oms senza valutazioni scientifiche nazionali.
  • Italia senza aggiornamento del Piano Pandemico Nazionale dal 2010 eppure c’è un ufficio preposto e dirigenti lautamente pagati.
  • Italia totalmente impreparata a garantire la sicurezza del proprio personale sanitario, forze dell’ordine, volontari. Questo ha contribuito alla diffusione del virus anziché bloccarlo.
  • Oms, agenzia dell’ONU, ormai è per l’80% finanziata da privati e fortemente influenzata nelle scelte dalle Industrie Farmaceutiche.
  • Bill Gates versa mezzo miliardo di dollari a biennio e nelle assemblee mondiali dell’Oms: puo’ parlare per 40 minuti mentre i Ministri della Salute dei Paesi membri hanno massimo 5 minuti.
  • L’Oms ha favorito campagne di vaccinazione per infezioni rivelatesi non così gravi garantendo miliardi di euro alle industrie. Anche l’Italia non si è sottratta a queste iniziative. Per una di queste il nostro Paese ha speso 187 milioni di euro per vaccini che non si sa dove sono finiti visto che quasi nessuno si è vaccinato.
  • Nessuno dei 2.400 componenti dell’Oms si è mai vaccinato contro alcune grandi epidemie.
  • Bill Gates decide le campagne di vaccinazione fondamentali, ad esempio non ha ritenuto che si dovesse procedere all’anti malaria in Africa. Peccato che questa causi milioni di morti.
  • Bill Gates con il suo Trust ha interessi diretti con molte industrie Farmaceutiche.
  • Bill Gates partecipa con i suoi investimenti alla realizzazione di un vaccino anti Covid19, metterà un brevetto o sarà libero e a costo quasi zero per la popolazione o gli Stati?

Grazie al grande lavoro della redazione di Report certe cose appaiono più chiare e per quanto mi riguarda confermano alcune mie convinzioni.
L’intreccio politica-finanza è quanto di più torbido possa esistere sulla nostra Salute.

E’ venuto il momento che ognuno di noi si attivi per cercare la verità su tutti questi fatti e su molti altri. Esistono siti coraggiosi che vengono denominati “complottisti” perchè semplicemente scavano sotto il primo strato di polvere e rischiano di portare alla luce l’immenso marciume che ci circonda. Tutto questo accade per il Covid, per le antenne 5G, per i vaccini, per le scelte del nostro governo che non sono certamente limpide.

Noi cittadini dobbiamo imparare ad esercitare al meglio il nostro ruolo, chi ci governa è stato eletto da noi e dovrà dimostrare di saper governare, dovrà spiegare le proprie scelte . Dobbiamo essere il motore di una democrazia attiva che non si accontenta di subire una scelta, ma desidera promuoverla nell’interesse di tutti.

Manuela Valletti

THEMILANER

foglio informativo dell'associazione Milano Metropoli.org

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.