Il “Ponte Poetico”

Pubblichiamo una delle 3 poesie di Rosa Maria Corti raccolte nell’ Antologia italo- polacca “Ponte Poetico” appena uscita per i tipi di Kimerik che vede l’intervento del maestro del Realismo Terminale Guido Oldani  e la prefazione del Prof. Giuseppe
Langella
. Il “muro” linguistico è stato qui scavalcato dal “ponte” della
traduzione per un viaggio internazionale che vuole stimolare la
riflessione.

VIA CRUCIS

L’antico tracciato1, non di terra ma selciato,

con affaccio su quel lago tutto a seni e golfi

tra un promontorio e un’ampia costiera

è diventato la folle strada, l’infernale girone

che ti imprigiona tra un camion e un furgone.

In un’afosa giornata di solleone

ti fa sentire simile a fontina

che in un cheeseburger si scioglie e poi cola.

Rosa Maria Corti

Nota1.

Via Regia, poi Via Regina, dopo il passaggio della regina Teodolinda. Oggi famigerata trappola in certi punti particolarmente stretti del ramo occidentale del lago di Como.