Putin è arrivato a Riyad ed è stato accolto con tutti gli onori a differenza di Joe Biden già snobbato dai sauditi. Il mondo multipolare ha fatto un miracolo di geopolitica. È riuscito a portare sotto lo stesso tetto Paesi prima avversari quali Arabia Saudita e Iran. Il principio che unisce questi Paesi è quello del reciproco rispetto della sovranità nazionale. Un’ultima notazione per Giorgia Meloni e per il suo circo(lo) di spin doctor. La politica estera, quella vera, è questa. Non sono una interminabile serie di viaggetti e di fotografie seguite dal nulla. E non è nemmeno prendere il nome di Enrico Mattei e utilizzarlo come degli sciacalli senza scrupoli per fare squallide operazioni di marketing.

https://t.me/cesaresacchetti/12056

L’Italia nella sua tormentata storia sotto il dominio dell’anglosfera ha subito molti colpi di Stato ma quello attuato da Ciampi e Andreatta nel 1981 è forse uno dei più clamorosi. Questi due signori senza nemmeno passare dal Parlamento hanno di fatto tolto al governo il potere di controllare la sua banca centrale, Bankitalia. Questi due signori hanno eseguito nel silenzio più assoluto uno dei grossi golpe della storia.

Parlando di monete

Lo yuan supera l’euro negli scambi internazionali. L’euro non è una moneta. È un “uomo morto che cammina”.

Di THEMILANER

foglio informativo indipendente dell'associazione MilanoMetropoli.org

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.