La rete Alliance Against NATO di Stoccolma è scesa in piazza per protestare contro la partecipazione svedese “a un’alleanza guerrafondaia”. È stata la terza manifestazione di quest’anno dopo la richiesta di adesione della Svezia alla NATO. Centinaia di dimostranti si sono riuniti nella capitale svedese sotto lo slogan “No alla NATO! No alle armi nucleari sul suolo svedese! No alle leggi di Erdoğan in Svezia! Difendiamo la libertà di espressione e di riunione!”. Gli oratori hanno protestato contro le misure «imposte dal dittatore e assassino Erdoğan», definendo la NATO «un meccanismo di industria bellica che minaccia la pace nel mondo e distrugge la natura».

fonte: telegram

Di THEMILANER

foglio informativo indipendente dell'associazione MilanoMetropoli.org

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.