Franco De Angelis: area B ora inopportuna

Franco De Angeli consigliere comunale Milano

“ A parole tutti ambientalisti. Ma sull’Area B io lasciato solo “.
Questa la dichiarazione di oggi del Sindaco Sala : è davvero sbagliata e fuori tempo!
Il Sindaco di Milano non può esercitare pietismo o accusare chi non la pensa come lui !
Il Sindaco di Milano prima di prendere una decisione come ,quella relativa all’area B , avrebbe dovuto valutare il momento difficile che tutti stiamo vivendo ; pandemia , la guerra di Putin, crisi energetica mondiale, con conseguenti difficoltà economiche per tutti noi , il rincaro delle bollette ne sono la testimonianza.
Il Sindaco di Milano dovrebbe pensare con più attenzione alle difficoltà che stanno vivendo i più di tre milioni di abitanti dell’ area metropolitana, poiché è giusto ricordarglielo lui non è solo il Sindaco di Milano ma è stato eletto come Sindaco della Città Metropolitana.
Invece lui preferisce spiegarci il suo pensiero su temi politici nazionali o regionali non rinunciando mai in modo palese a porre se stesso come eventuale candidato , ad esempio per la futura presidenza alla Regione Lombardia ci ha spiegato che la sua eventuale candidatura dipende da cosa succederà in occasione della formazione del futuro Governo.
Al di là di queste considerazioni signo Sindaco Sala lei deve essere consapevole del fatto che i cittadini vogliono proteggere l’ambiente nel quale vivono e sanno che dovranno affrontare nel futuro inevitabili sacrifici; questa decisione sull’area B è SBAGLIATA PER TEMPI E METODI ! Rinviarla è l’unica decisione da prendere !
Il Sindaco di una area metropolitana come quella milanese ha bisogno di un Sindaco a tempo pieno non di un Sindaco distratto !

Franco De Angeli

THEMILANER

foglio informativo indipendente dell'associazione MilanoMetropoli.org

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.