Semiconduttori: alleanza tra big del settore9

Delle compagnie leader nei semiconduttori hanno annunciato un nuovo accordo di collaborazione, in virtù del quale si delineerà la roadmap di prossima generazione per la tecnologia Fd-Soi.

Il valore delle cose si apprende solo quando si perdono. Senza andare troppo nel filosofico, l’importanza dei microchip nella costruzione delle moderne auto è apparsa evidente a tutti (compresi i meno ferrati sull’argomento) durante gli ultimi mesi, vista la loro scarsità. I problemi nell’approvvigionamento dei semiconduttori hanno mandato in tilt l’industria delle quattro ruote, derivanti dallo scoppio dell’emergenza epidemiologica da Coronavirus. La stretta associazione tra i due fenomeni è stata acclarata dagli esperti da tempo immemore; perciò, non scopriamo di certo l’acqua calda se lo sottolineiamo. A ogni modo, mentre le singole Case cercano di fronteggiare la criticità, arrivano rilevanti annunci circa i futuri piani commerciali.

Un balzo in avanti per la tecnologia Fd-Soi

I semiconduttori e l’innovazione Fd-Soi detengono significato strategico tanto nell’economia francese quanto a livello continentale. I fruitori delle varie aree del pianeta ne traggono evidenti benefici. La soluzione garantisce ai progettisti e ai sistemi dei clienti dei notevoli vantaggi, tra cui una maggiore efficienza e una più facile integrazione per i servizi di sicurezza e connettività. Valori essenziali nei settori automotive, IoT (Internet of Things, ovvero il ramo delle comunicazioni riferito all’estensione di internet agli oggetti e ai luoghi concreti) e mobile.

Per una volta tanto, le notizie sui semiconduttori sono positive in questa occasione. I leader del business Cea, GlobalFoundries, Soitec e Stmicroelectronics hanno formalizzato una nuova partnership, atta a stabilire la roadmap del comparto per la tecnologia Fd-Soi(silicio su isolante completamente esaurito). Secondo i sottoscrittori dell’intesa, il sodalizio permetterà di compiere un bel balzo in avanti nelle tecniche produttive. Del resto, la tecnologia evolve e l’unica opzione per andare incontro alle esigenze delle prossime generazioni è di adattarsi alle tendenze in continua evoluzione.

Fonte:http://www.mondomotori.it

THEMILANER

foglio informativo indipendente dell'associazione MilanoMetropoli.org

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.