Omicron: potrebbe essere stata creata in laboratorio

Il Virologo dell’Accademia Russa delle Scienze Chumakov: un nuovo ceppo di omicron di coronavirus forse “creato in laboratorio” può essere il “vaccino naturale”

Omicron può essere un vaccino vivo creato in laboratorio, ha affermato in un’intervista con Ura.ru un virologo, membro corrispondente dell’Accademia delle scienze russa, capo del laboratorio di proliferazione cellulare presso l’Istituto Engelhardt di biologia molecolare Pyotr Chumakov. “Cioè, quelle persone che si ammalano e portano questo ceppo di coronavirus diventeranno resistenti alle varianti che causano malattie”.(Ageparl).

“È abbastanza ovvio che questa è un’opera d’arte. Hanno deciso di porre fine alla pandemia, è giunto il momento di cambiamenti drastici nel mondo. Nei prossimi mesi, molto cambierà. Fermare la pandemia è deciso da colui che l’ha lanciata. È arrivato il momento in cui hanno deciso di spegnere la pandemia. Questa non è solo una mutazione. Hanno raccolto tutte le mutazioni che erano conosciute. (Ageparl)

THEMILANER

foglio informativo indipendente dell'associazione MilanoMetropoli.org

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.