Informazione di Stato

Questi telegiornali sono ben lontani dal fare informazione corretta, si battono per il GREEN PASS obbligatorio per chi lavora, con ospiti che offendono e disprezzano i cittadini che invocano il loro diritto al lavoro (Ieri sera alla trasmissione di DEL DEBBIO si sono viste scene incredibili, una Licia Ronzulli in preda ad una vera e propria crisi isterica dopo che Montesano ha letto il comunicato dell’ISS sui morti per Coronavirus – ridotti a quasi 4000 contro i 130mila circa denunciati come tali e invece morti per patologie pregresse – . La portavoce di F.I. ha anche più volte offeso i non vaccinati definendoli nei peggiori modi. Lo stesso dicasi per il TG4 che ha ospiti palesemente schierati, in particolare Guzzanti che ripete offese e insulti ai non vaccinati.

Ricorderete che il Governo Conte prima e il Governo Draghi poi hanno distribuito contributi di grande entità alle emittenti che si erano offerte di fornire informazioni dettate direttamente dalle loro segreterie.

Il problema di una informazione asservita al sistema è gravissimo, considerate il fatto che una corretta diffusione di notizie sarebbe stata in grado di farci superare la pandemia senza diffondere il terrore.

La redazione

THEMILANER

foglio informativo indipendente dell'associazione MilanoMetropoli.org

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.