Una terza dose non è necessaria…. L’Italia la impone

Qui un articolo di The Lancet pubblicato ieri dove si sostiene la tesi che una terza dose di siero magico non è necessaria. Ripeto, the Lancet. Non è che le cose i ricercatori non le dicano, le dicono eccome. Ma tutto è coperto dal frastuono dei mass media “orientati” politicamente e colonizzati da una banda di virologi di corte al servizio della peggiore politica e delle case farmaceutiche.

Hanno trasformato il paese in una fabbrica iniettatoria a ciclo continuo che lavora in loop. Lasciamo perdere poi i danni economici causati da questa pazzia: al momento non sono quantificabili. Pensate, solo per dire, che oggi in Europa il gas ha sfondato quota 800 dollari per mille metri cubi, record storico. Inflazione sommata a stagnazione economica, un vecchio fantasma che non si vedeva da quando lo scrivente frequentava l’asilo. Il tutto, con le finanze pubbliche irrimediabilmente compromesse e il sistema finanziario che si regge con lo sputo.

The Lancet: https://doi.org/10.1016/S0140-6736(21)02046-8

THEMILANER

foglio informativo indipendente dell'associazione MilanoMetropoli.org

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.