La scelta…

In parole povere: potevano scegliere tra la perdita della libertà e la perdita della salute. Abbiamo scelto di perdere la libertà, ma anche la nostra salute sarà distrutta. La perdita della libertà ha come conseguenza di renderci più malati, più infantili, più fragili, drammaticamente più poveri, più soli… ma anche più scemi

Silvana De Mari, Medico

THEMILANER

foglio informativo dell'associazione Milano Metropoli.org

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.