Un pensiero per Carlo Tognoli, ex Sindaco di Milano

Milano si divide su Craxi, l'ex sindaco Tognoli: "Giusto ricordarlo" -  Cronaca - ilgiorno.it
Tognoli, Craxi e Moratti

Domani di lui si riempiranno le pagine dei giornali, ma due parole per lui le voglio spendere ora: Carlo Tognoli non era il mio sindaco (lui socialista e io repubblicana) ma la sua dipartita mi tocca profondamente.

Tognoli ha comunque segnato un epoca a Milano, è stato sindaco dal 1976 al 1986, un periodo difficile (anni di piombo) per la città per via del terrorismo e alla fine lui era riuscito a farle recuperare terreno. Come dimenticare la Milano socialista dove tutto era possibile? Bettino Craxi aveva fatto molto per la capitale lombarda e il gradimento per il PSI era palpabile tra i cittadini grazie anche a Tognoli.

Il Gruppo PRI a Palazzo Marino e nelle circoscrizioni lo aveva avversato tenacemente ma lealmente, per lo spreco di denaro pubblico per i risotti in piazza, le feste sul Monte Stella e tutto ciò che in quel periodo pareva decisamente essere fuori portata, ma il profumo dei soldi aveva dato decisamente alla testa a politici e imprenditori. Noi eravamo quelli del rigore e delle mani pulite, poi scoprimmo che nemmeno noi eravamo immacolati….

Dopo anni terribili e macchiati di sangue, i milanesi volevano la “città da bere” , quella che Tognoli interpretava, questo era il sentire della città e lui lo aveva capito: due legislature non sono proprio comuni nella storia di Milano, ma a Tognoli sono state concesse.

A distanza di tanti anni, lasciata la vita politica, ricordo quel periodo con un pizzico di nostalgia, non per le scelte politiche intraprese dalla Giunta di sinistra, ma per quella bellissima sensazione che si prova quando si riesce ad incidere sulle scelte per la città, anche dall’opposizione.

Carlo Tognoli fu un buon sindaco, chi gli successe (Paolo Pillitteri) non fu alla sua altezza. Per trovare un buon sindaco dopo di lui occorre arrivare ad Albertini, Moratti e Pisapia ma stiamo parlando di politici che darebbero dei punti a chi è attualmente sindaco di Milano.

Tognolino", il sindaco riformista apprezzato da destra e sinistra -  Politica - ilgiorno.it
Carlo Tognoli

A Carlo Tognoli un saluto sincero e alla sua famiglia le mie condoglianze

Manuela Valletti

CHI ERA CARLO TOGNOLI

Carlo Tognoli è stato un politico e giornalista italiano. È stato sindaco di Milano, più volte Ministro della Repubblica, deputato ed europarlamentare. Wikipedia Nascita: 16 giugno 1938 (età 82 anni), Milano Titolo di studio: Diploma di Perito Chimico PartitoPartito Socialista Italiano IstruzioneUniversità Bocconi Carica precedente: Camera dei deputati (1987–1994)

THEMILANER

foglio informativo dell'associazione Milano Metropoli.org

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.