CONCERTO BENEFICO :CANTARE IL SACRO NEL ‘900

Il Coro Canti Corum diretto dal Maestro Vincenzo Simmarano con la soprano Carlotta Colombo, il tenore Giorgio Tiboni e l’organista Simone Pietro Quaroni insieme nel concerto di solidarietà

giovedì 29 novembre 2018 alle ore 21 presso la Chiesa San Vincenzo in Prato, Via San Calocero, Milano.

Ingresso con offerta libera.

Organizzato nell’ambito della rassegna “Novecento italiano” promossa dal Comune di Milano, il concerto è a favore dell’Associazione Italiana Pazienti Leucemia Mieloide Cronica per il progetto “Sosteniamo Chi E’ In Difficoltà”.

 

Cantare con arte la musica sacra contemporanea

Verranno eseguiti brani di musica sacra scritti alla fine del ‘900: Mottetti di Valentino Miserachs Grau; Missa simplex, Dixit Dominus e Laudate Dominum di Vincenzo Simmarano.

Nonostante la produzione della musica sacra in epoca contemporanea possa apparire in declino rispetto al passato, oggi è ancora vivo un filone di autori che si dedica a questo genere. Tra questi particolarmente importante è Valentino Miserachs Grau, attuale direttore della Cappella Musicale Liberiana presso la Basilica di Santa Maria Maggiore in Roma. D’impianto tonale, il suo stile, riconducibile per certi aspetti a quello di Perosi, è melodicamente limpido e formalmente equilibrato, mai severo e  sostenuto da un’approfondita ricerca armonica.

Suo allievo al Conservatorio U. Dini di Matera, Vincenzo Simmarano, propone composizioni che, nonostante l’apparente semplicità sono in realtà in realtà frutto di un pensiero molto profondo che, nel caso della musica sacra, nasce da un’oculata riflessione sul senso della parola.

 

l’Associazione Italiana Pazienti Leucemia Mieloide Cronica nasce a Milano nel 2009 per volontà di un gruppo di pazienti dell’Ospedale San Gerardo di Monza, Ama definirsi “un’associazione indipendente di pazienti per i pazienti”. Un’indipendenza necessaria per meglio raccogliere le esigenze di coloro che sono affetti da LMC e dare soluzioni concrete ai loro problemi e bisogni.

L’Associazione ha l’obiettivo di fornire le migliori prestazioni in ambito medico grazie al Professor Carlo Gambacorti Passerini, Direttore del comitato scientifico. Si occupa inoltre di migliorare la qualità di vita dei pazienti mediante: supporto psiconcologico , dieta smart per ritrovare benessere, equilibrio e migliorare gli effetti collaterali dei farmaci, condivisione di esperienze, assistenza legale per l’invalidità e per i diritti dei pazienti in ambito lavorativo. Sostiene economicamente pazienti e famiglie in difficoltà a causa della patologia; favorisce il loro reinserimento nel mondo lavorativo e li aiuta a rendersi finanziariamente autonomi perché la qualità della vita è un processo che va oltre la cura della patologia.

La patologia spesso toglie tutto, non solo la salute.  “Non sono più in grado di lavorare, sono costretto al sostegno per vivere …. I miei proprietari di casa mi hanno dato lo sfratto …. L’altissimo rischio di vivere sotto i ponti con un cancro terminale. Il trapianto di cellule staminali ha un rischio molto alto…. Dopo aver vissuto tutte queste avventure, trovo la mia provvidenza nel gruppo AIPLMC”.  Sono parole tratte da una Storia di Vita di un paziente.

 

Per informazioni:

Associazione Italiana Pazienti Leucemia Mieloide Cronica Onlus

Via Ariberto, 3 – 20123 Milano tel. 02 58103979

aip.info@libero.itwww.aipleucemiamieloidecronica.it https://m.facebook.com/aiplmcleucemiamieloidecronica/

 

Coro Canti Corum

Daniela Boni Presidente dell’Associazione di Promozione Sociale (APS) Coro Canti Corum

boni.canticorum@gmail.com  cell 349 7511203

info@Canticorum.it – www.canticorum.it https://m.facebook.com/CoroCantiCorum/

 

 

Milano, 19 novembre 2018

 

THEMILANER

foglio informativo dell'associazione e d'opinione dell'associazione Milano Metropoli.org

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.