La Svezia e il Portogallo Vietano viaggi per e da Israele

Redazione

La Svezia diventata il secondo paese dell’Unione europea a vietare l’ingresso ai residenti israeliani a causa dell’aumento dei casi di COVID-19 in Israele, nonostante il paese sia uno dei paesi più vaccinati al mondo. Il Portogallo mercoledì è diventato il primo paese dell’UE a vietare i viaggi da Israele a causa di un aumento dei casi.

THEMILANER

foglio informativo indipendente dell'associazione MilanoMetropoli.org

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.